Tutti gli articoli di Persone Altamente Sensibili-HSP Italia

CHI SIAMO

Chi siamo

Vi hanno mai detto che siete “troppo sensibili”? Siete particolarmente profondi ed emotivi? Notate ogni minimo dettaglio? Vi sentite spesso sovraccaricati? 

Benvenuti! In questo sito potreste trovare informazioni e articoli utili per voi, che riguardano le Persone Altamente Sensibili e il tratto “High Sensitivity”, come definito dalla dott.ssa Elaine Aron dal 1991.

Le Persone Altamente Sensibili sono quelle che percepiscono gli stimoli interni ed esterni in modo più intenso e profondo, sono particolarmente empatiche e intuitive. Questo avviene perchè il tratto dell’Alta sensibilità, genetico e quindi innato, è determinato da un funzionamento diverso del sistema neurologico, più attivo e suscettibile.

Il progetto Persone Altamente Sensibili – HSP Italia è frutto degli studi dalla dott.ssa Lupo, portavoce ufficiale della dott.ssa Aron come Advanced Training HSP Consultant.

Secondo le ricerche di Elaine Aron (psicoterapeuta) ed il marito Arthur Aron (neurologo) le Highly Sensitive People si contraddistinguono per caratteristiche riassumibili nell’acronimo D.O.E.S:

  • Depth of processing (processiamo più profondamente le informazioni)
  • Overarousability (siamo più facilmente soggetti a sovrastimolazione e sovraccarico)
  • Emotional responsiveness empathy (entriamo in connessione emotiva più facilmente)
  • Sensitive to subtle stimuli (percepiamo dettagli sottili dell’ambiente e delle relazioni sociali che altri non percepiscono)

Intervista dott.ssa Lupo su Donna Moderna

 

Donna moderna«Vivere da persona altamente sensibile significa cogliere 1000 sfumature in ogni dettaglio; significa sentirsi sommersi dalla stimolazione del mondo esterno ma anche da quello interno, dover imparare a gestire il sovraccarico. Significa avere una particolare propensione all’osservazione profonda, all’elaborazione delle associazioni tra concetti e situazioni, soprattutto sociali; significa commuoversi facilmente o sentirsi facilmente stanchi e irritabili quando si è sovraccarichi; significa sentire tutto e più intensamente, sia le cose positive che quelle negative, e nel contempo fare un incredibile fatica per farlo comprendere ad altri che non hanno questa caratteristica. Significa anche tendere automaticamente ad anticipare le esigenze di chi ci circonda e occuparsi di persone e situazioni fino a fare molta fatica a rimanere centrati sui propri bisogni. Generalmente significa anche essersi sentiti diversi, spesso fuori posto, essersi sentiti dire spesso di essere “troppo”: troppo sensibili, troppo suscettibili, troppo profondi, troppo riflessivi, troppo stanchi, troppo lenti o troppo veloci, troppo emotivi. Per fortuna, a volte significa anche sentirsi dire che siamo ottimi confidenti, che le persone si sentono libere di parlare di sé, che tendiamo per natura a voler vivere in armonia e essere attenti agli altri, che siamo particolarmente coscienziosi e attenti, che tiriamo fuori il meglio nelle situazioni profonde, che abbiamo talenti artistici e una grande creatività».          

Dott.ssa Elena Lupo

Persone Altamente Sensibili – 10 caratteristiche

Le persone altamente sensibili sono quelle che percepiscono i dettagli dell'ambiente in modo più profondo e intenso, soprattutto quelli di tipo emotivo e relazionale. Sono abili osservatori, profondamente empatici e molto creativi.